In questo post voglio mostrare  come le vetrine più belle spesso raccontano una favola.

In occasione dell’uscita del Film incentrato sulla tenera storia di Cenerentola a Londra I Magazzini Harrods stanno strabiliando i passanti raccontando attraverso le vetrine questa celeberrima fiaba.

Sfruttare un evento locale, nazionale o meglio internazionale

E’ questo un esempio di come un evento di interesse pubblico locale, in questo caso il film Cinderella, ma anche nazionale od internazionale, possa divenire tema di ispirazione per creare vetrine più belle, emozionali e coinvolgenti.

La fiaba di Cinderella in vetrina

Si tratta di vetrine studiate nei minimi dettagli, dei veri e propri palcoscenici, costruiti per stupire e strabiliare l’osservatore sfruttando la sinergia che si crea fra un avvenimento e l’immagine emozionale costruita intorno ad esso.

Cenerentola è la protagonista della vetrina

La protagonista è Cinderella e l’assenza di merce sta a sottolineare la logica secondo la quale il fine è quello di rapire l’attenzione, far sognare e coinvolgere emotivamente l’osservatore, non quello di promuovere necessariamente un determinato prodotto.

La fiaba di Cinderella in vetrina

Mi rendo conto che realizzare delle vetrine di questo tipo nei nostri punti vendita non è affatto facile, sia per l’ampiezza delle superfici sia per i costi decisamente considerevoli legati alla realizzazione di una scenografia di questo livello.

Sicuramente si possono trovare innumerevoli spunti per creare magnifiche vetrine a tema dove far convivere, con un giusto equilibrio, prodotti in sintonia con l’ambientazione realizzata.

Puoi approfondire l’argomento leggendo l’articolo Iniziative di Ieri e di Oggi per Coinvolgere e Divertire il Cliente.

La fiaba di Cinderella in vetrina

Quali potrebbero essere gli eventi da promuovere e da cui prendere spunto per realizzare vetrine più belle nei nostri punti vendita?

Porrei come primo argomento l’interesse verso il cibo e l’attenzione sempre crescente verso un’alimentazione sana. Il tema da svolgere sarebbe quindi quello legato alla preparazione ed alla presentazione dei cibi promuovendo quindi il mondo CUCINA e TAVOLA.

Riallacciandoci all’idea elaborata dai Magazzini  Harrods  potremmo ispirarci alla prima di uno spettacolo presso il cinema o il teatro locale, come mostrato nelle foto pubblicate.

Oppure potremmo prendere spunto da una mostra d’arte importante sfruttando la sinergia tra il punto vendita e la galleria guadagnando  prestigio ed immagine oltre che selezionare un pubblico di qualità.

.


Se   credi   nell’importanza   di   offrire   al    Tuo  Cliente   un’immagine del Tuo punto vendita sempre  nuova  ed accattivante,   l’ISCRIZIONE ALLA NEWS LETTER    Ti permetterà di trovare idee e spunti per nuove vetrine, nuovi  allestimenti,  realizzazioni  a  tema,   articoli   su eventi e mostre del settore etc… etc… etc.

Iscriviti subito . . . è per me un vero piacere promuovere l’attività di Visual Merchandising!

assolutamente NO SPAM e potrai cancellare
l'iscrizione quando vorrai